it

AT16

1961

Dall’universo disegnato da Osvaldo Borsani nasce AT16 che unisce tecnologia e forza immaginativa.

Antesignano degli appendiabiti a colonna, girevole e regolabile in altezza, è composto da sfere in massello di legno che ruotano in modo orbitale disegnando un piccolo sistema solare.

Lo stelo centrale ha una struttura composta da tubo esterno in alluminio rivestito in pelle nera e da 2 tubi concentrici scorrevoli in alluminio anodizzato nero il cui bloccaggio viene assicurato da ghiere in alluminio brillantato. Attraverso la colonna centrale avviene il passaggio dei bracci scorrevoli in acciaio inox spazzolato completati da sfere in legno massello di faggio, tinto in 4 diverse tonalità.