it

Modus

1972

L’iconica seduta lucida. 

TE_22_SITO_Modus-02

Una delle prime sperimentazioni della plastica applicata all'arredo: la scelta di utilizzare il nylon fuso a iniezione rende la scocca piacevole al tatto e alla vista, garantendo un’elevata resistenza meccanica. La caratteristica, che si apre a formare un semicerchio, in finitura alluminio lucidato a specchio all’esterno e verniciato nero nella parte interna esalta la forma slanciata del prodotto intensificandone l'impatto visivo. 

Modus non è solo una sedia, ma una serie di possibilità: scocca nera o bianca, imbottitura opzionale sulla seduta o sullo schienale, su ruote o piedini fissi, con o senza braccioli; è disponibile nella versione impilabile o girevole con regolazione dell’altezza e base a 5 razze. La combinazione di vari componenti la rende perfetta nelle più diverse tipologie di spazi. 

Plus

TE_22_SITO_Modus_08

Unica e iconica

La Modus è composta complessivamente di 65 pezzi differenti ma quando assemblata - sia essa su base a 5 razze o a quattro gambe - resta un elemento essenziale, logico e bello. 

TE_22_SITO_Modus-04(1)

Tecnologia e innovazione

La caratteristica struttura “a ragno” che connette la scocca alla base, dalla caratteristica forma a semicerchio, è un tipo di supporto unico e brevettato. “Support for the Seat of a Chair” brevetto d’invenzione n. 3.827.750 del 6 agosto 1974.