it

London Bridge

Grimshaw Architects sceglie il sistema di sedute RS nell’ambito del progetto di rinnovamento dello scalo ferroviario di London Bridge, la più antica stazione londinese aperta nel 1836.

Grimshaw Architects, tra i principali studi di architettura internazionali, sceglie il sistema di sedute RS nell’ambito del progetto di rinnovamento dello scalo ferroviario di London Bridge, la più antica stazione londinese aperta nel 1836.

Situata nel quartiere di Southwark, London Bridge è oggi tra le quattro stazioni ferroviarie più frequentate del Regno Unito con un traffico di oltre 54 milioni di passeggeri all’anno. I dettagli stilistici del sistema RS, che richiamano il design architettonico creato dallo studio, insieme alla sua versatilità e possibilità di customizzazione hanno permesso a Tecno di rispondere alle esigenze di progetto, fornendo una seduta essenziale e non invasiva.  

60 configurazioni personalizzate, tra cui speciali panche curve realizzate su disegno, hanno arredato tutte le banchine e le nuove aree di attesa della stazione. Prodotte in alluminio pressofuso con sedili monoscocca dai profili arrotondati e forati, le panche RS si dimostrano ancora una volta tra i prodotti più selezionati dai professionisti nell’ambito delle sedute per aree pubbliche ad alto traffico.

Luogo
Londra

Cliente
Costain (general contractor) - Network Rail (compagnia ferroviaria)

Attività
Stazioni Ferroviarie

Architetto
Grimshaw Architects

Periodo
2013 - 2018

Prodotto
Sistema di sedute RS