it

Clavis io.T

2018

L’evoluzione dello spazio di lavoro richiede oggi la connessione tra gli oggetti e l’ambiente in cui sono inseriti.  Il sistema Clavis permette di integrare l’intelligenza io.T - The Intelligence of Tecno - creando così ambienti di lavoro evoluti e interconnessi, coniugando il mondo tangibile e analogico con quello intangibile del digitale.

Sensori integrati nei piani di lavoro attivano funzioni al servizio dell’utente e inviano informazioni in tempo reale, permettendo l’ottimizzazione delle risorse, il controllo degli accessi e l’ottimale gestione degli spazi. Il riconoscimento personale, la prenotazione del posto di lavoro e della sala riunioni così come la gestione del microsistema ambientale, attraverso la regolazione di luci, temperatura e altezza del piano di lavoro, sono solo alcune delle funzioni attuabili grazie ad io.T. 

Gli arredi interconnessi si interfacciano con il sistema di gestione Dina che permette di raccogliere e analizzare in tempo reale i dati di utilizzo delle postazioni lavoro consentendo di programmarne le manutenzioni, ottimizzare le risorse, controllare gli accessi e modificare i layout in base alle reali esigenze di occupazione. 

La tecnologia io.T può essere integrata sia sulle workstation operative che nei tavoli meeting e supportare diverse funzionalità studiate in base alle esigenze del cliente e all’organizzazione del building. Oltre alla propria applicazione digitale, Clavis affronta il tema della flessibilità anche dal punto di vista fisico, grazie ad unico giunto ad innesto, il sistema di tavoli può comporsi e riconfigurarsi in modo semplice, veloce e "tool free" rispondendo alle esigenze di ambienti di lavoro in costante rinnovamento strutturale, dimensionale, tipologico o professionale.